immagini, fotografie e vista dal satellite

Ascoli Piceno

Geografia: altitudine m. 154 s.l.m. superficie comunale kmq. 158,1. Situata tra i monti e le colline degli Appennini, Ascoli Piceno è delimitata dal corso del fiume Tronto e dal torrente Castellano. Una parte del paesaggio deve la sua ricchezza alla pianura, che dà prodotti di qualità insuperabile, alle colline dove avvengono vendemmie pregiate ed al mare che dà lavoro a centinaia di persone. L'altra parte invece è un insieme di povertà e abbandono dato dalle montagne, dove la gente vive solo di pastorizia. La bellezza di tutto il paesaggio è comunque ben nota quanto il turismo estivo ed invernale porta un grande incentivo alla economia di Ascoli Piceno.

Monumenti: Palazzo dei Capitani del Popolo: costruito nel XIII secolo è sormontato da una statua del 1500 ed ha un'importante torre duecentesca. Ponte di Solestà: restaurato nel 1939, risale d primi anni dell'Impero Romano, Palazzo Panichi, sede del museo civico archeologico, è in stile settecentesco con finestre barocche. Palazzetto Bonaparte, attribuito a Bernardino di Pietro da Carona, ha decorazioni del 1500 alla porta e alle finestre. Palazzo Malaspina: costruito nella II metà del 1500, ha nel cortile una fontana cinquecentesca e la facciata è caratterizzata da un loggiato.

Musei: Galleria d'Arte grafica moderna c.so Mazzini): raccolta di opere grafiche di artisti italiani. Pinacoteca Civica (p.zza Arrigo) collezione di oggetti dell'età del ferro e del bronzo. Museo della Ceramica (corso Mazzini): contenente copie di ceramiche di Faenza, Deruta, Albisola, del XVI e XVII secolo.

Fiere: Rassegna Maricultura, Fiera Internazionale di Pesca Professionale e Sportiva. Maratona del Conero (maggio). Fiera Campionaria Nazionale (giugno). Gare di Nuoto, Stagione Musicale (luglio). Flor Market: esposizione del fiore e della pianta ornamentale (settembre). Esposizione Internazionale Canina (dicembre).

Informazioni turistiche: Museo Malacologico (Cupra Marittima) espone circa 5000 esemplari di conchiglie di tutto il mondo, marine, viventi, fossili, terrestri, dolciacquicole. Padella Gigante (Porto San Giorgio) la festa del mare (luglio) si collega sempre alla spettacolare e ormai famosa friggitura del pesce nella Padella Gigante dell'Adriatico, che è in grado di cuocere 3000 kg. di pesce. Vicolo Più Stretto d'Italia (Ripatransone) largo appena 43 cm. all'apertura, si restringe fino a 38 cm. Merletti al Tombolo: Offido è il centro ascolano famoso per i merletti realizzati artigianalmente dalle mani esperte delle donne del posto.

Gastronomia: Ricota, formaggi, cacciagione, salumi, olive ripiene, lenticchie, funghi, uva, mele, cacciumi, ciambelle, pampepato.

Vini: Rosso e Bianco Piceno, Vincotto, Anisetta, Verdicchio.

Artigianato: lavori di paglia, merletti al tombolo, lavori a maglia, tessuti a mano, reti da pesca.

Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Regione
Marche
CAP
63100
Prefisso Telefonico
0736
Kataweb Citt
(Ascoli Piceno)
Il Comune di Ascoli Piceno fa parte di:
Associazione Italiana Citt della Ceramica (AICC), Associazione Nazionale Citt del Vino
Uffici Postali
(Ascoli Piceno)
Numero Famiglie
17.789
Codice Catastale
A462
Zona
Italia Centrale
Festa Patronale
5 agosto
Sito Ufficiale
(Ascoli Piceno)
Codice Istat
044007
Numero Abitazioni
18.246
Santo Patrono
San Emidio di Ascoli Piceno
Provincia
Ascoli Piceno (AP)
Denominazione Abitanti
ascolani
Il comune gemellato con
Massy (Francia), Treviri (Germania)